14/07/13

Work - Coworking

È uno stile lavorativo che coinvolge la condivisione di un ambiente di lavoro, spesso un ufficio, mantenendo un'attività indipendente. A differenza del tipico ambiente d'ufficio, coloro che fanno coworking non sono in genere impiegati nella stessa organizzazione.

Forse i primi esempi di coworking artistico sono stati gli ateliers parigini del primo Novecento, che hanno rappresentato non solo la concreta possibilità per artisti di lavorare  ma che hanno permesso di costituire una formidabile community intellettuale. Il coworking non riguarda infatti solo lo spazio fisico ma soprattutto l'istituzione della rete relazionale. Nella storia dell'arte e del design tutte le esperienze interdisciplinari sono state ricche di interessanti evoluzioni. Basti pensare all'Istituto d'Arte di Monza nei primi anni del secolo scorso o alla incredibile esperienza del Bauhaus in Germania ove erano presenti tutte le tecniche e i mestieri inclusi anche le attività teatrali.

Le due esperienze citate sono state ferocemente osteggiate dai rispettivi regimi autoritari senza però riuscire a distruggere nel tempo il valore il loro artistico e culturale. Oggi. i principali promotori del coworking sono spesso le nuove imprese startup, poiché grazie ai suoi bassi costi è accessibile e alla portata di tutte le tasche ed è forse per questo che Milano ha una delle reti di coworking più sofisticate del mondo. Le moderne tecnologie consentono nuove e interessanti sinergie ,ma il coworking oggi si pone come una incredibile opportunità per i saperi del fare. La riproposizione dei lavori semplici e artigianali e' una scommessa per il futuro facilitata da una drastica riduzione dei costi operativi di supporto(segreteria affitti,computer etc.

Categoria: ArticoliTags: , ,